conclusione al discorso sul tema della sicurezza

necessità o costrizione?Oltre ai discorsi senza inizio e senza fine del post precedente, la domanda reale è quale ricaduta deve avere il tema della sicurezza nella vita normale delle persone?

Al sindaco Domenicini di Firenze, che fece scandalo con la decisione dell’arresto dei lavavetri, rispose Bertinotti, dissociandosi dalla sua linea politica, sostenendo che è insensato arrestare i lavavetri, mentre è una politica sensata  perseguire una linea dura con(contro) il racket che controlla le persone ai semafori.

Dal post precedente è ovvio che ritengo che il tema della sicurezza sia un tema indotto dai mass media, strumentalizzato dalla destra e esponenzialmente aumentato dai discorsi di noi gente comune, MA è un tema sentito e come insegna la psicologia, una situazione è considerata patologica quando la vita della persona, in questione, ne subisce consistentemente. DA CIO: il tema della sicurezza ha risvolti patologici e come tale va trattato.

QUINDI: pur considerando il tema della sicurezza un tema inesistente (le rilevazioni numeriche avvalorano questa tesi, i dati di furti etc non hanno riscontrato aumenti), il tema della sicurezza va affrontato, perchè le persone comuni lo sentono rilevante. Non condivido la politica attuata da Domenicini, perchè colpisce tutti, generalizzando e avendo dei risvolti razzisti, ma non condivido la posizione di Bertinotti che non da risposte un problema sentito come REALE.

Non ho risposte preconfezionate, ma chiedo a questa sinistra una risposta sensata, perchè le risposte ci devono essere a domande poste dai cittadini sia di destra, sia di sinistra. risposte a domande dei Cittadini.

Una posizione solo abbozzata può essere una linea dura con i delinquenti veri, che scateni un effetto panacea su una popolazione terrorizzata, bisognosa di un potente placebo.

no alle soluzioni generalizzate e razziste. si alle risposte (non alle soluzioni dato che non esiste il problema) a una domanda sempre più pressante.

Annunci

4 Risposte to “conclusione al discorso sul tema della sicurezza”

  1. Alfredo Says:

    il tema della sicurezza sia un tema indotto dai mass media, strumentalizzato dalla destra e esponenzialmente aumentato dai discorsi di noi gente comune

    In effetti l’altra settimana un gioielliere vicino casa mia ha dovuto sparare a tre rapinatori ventenni armati di pistola giocattolo. I tre stavano picchiando la moglie alla cassa e il commerciante ha esploso due colpi in aria. Loro tranquilli hanno fatto nascere una colluttazione che ha portato alla morte, sempre per mano del proprietario del negozio, di due rapinatori e il ferimento grave del terzo.

    Il tema della sicurezza è indotto dai mass media? Se non ne parlassero secondo te le rapine cesserebbero? Io vedo droga, mafia e rapine, anche senza leggere il giornale, sarò anche particolare. Che ne so.

    La sicurezza non è affatto un problema per chi vive sulle nuvole.

  2. Artemisia65 Says:

    e ti aspetti davvero che te la diano
    una risposta sensata?
    in questo momento?
    uhm
    sarò pessimista
    ma dubito che si sbilancino proprio ora

  3. angelo dei boschi Says:

    La sicurezza? il governo l’ha abbandonata.
    basta avere le scorte per ex presidenti della repubblica per ex di qua ed ex di là e poi levare agenti dal territorio.
    O addirittura demandarli per altri compiti.
    Sono veramente deluso. Sono nel settore e non mi sento affatto tutelato.

  4. Chiara* Says:

    Lo sai come la penso…
    Bisogna regolarizzare i flussi e le condizioni dei migranti (per quanto riguarda l’immigrazione).. La clandestinità è un problema grosso..
    Cmq consiglio ad Alfredo di andarsi a guardare qualche statistica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: