Discorsi di ordinaria normalità e dimenticata indignazione

non ho nulla da fare, oggi credo stuprerò una campeggiatrice...

non ho nulla da fare, oggi credo stuprerò una campeggiatrice...

Alla centrale di polizia si incontrano due pastori romeni e un ragazzo senegalese, che, in attesa di interrogatorio, intavolano una breve chiacchierata sulle marachelle compiute. Per xenofobia democratica i biricchini verranno chiamati tutti Mustafà A, Mustafà B e Mustafà C. I Mustafà A e B sono rumeni e il Mustafà C è senegalese.

Mustafà C: voi perchè vi trovate qui?

Mustafà A e B: no, niente di serio…. abbiamo solo stuprato una donna! E tu?!

Mustafà C: io ho rubato un pollo ad un pakistano… erano due giorni che non mangiavo e sentendo l’odore di pollo allo spiedo non ho saputo resistere.

Mustafà A e B: davvero?? allora sei un ladro?!!!!! 

Mustafà C: avevo fame e non ho saputo resistere; ma voi non avete rubato nulla? e come è successo?

Mustafà A e B: abbiamo preso solo pochi euro, ma in verità non volevamo rubare nulla!!noi volevamo solo stuprare la signora. L’avevamo vista il pomeriggio montare la tenda, erano due giorni che non scopavamo e sentendo l’odore di donna non abbiamo saputo resistere. 

Mustafà C: ma sarete mica quelli di cui parlano tutti i giornali?

Mustafà A e B: si siamo noi! Comunque la donna è stata veramente imprudente ad accamparsi in campagna, poi se non voleva essere stuprata avrebbe dovuto andare in campeggio! Inoltre dobbiamo dire di essere stati sfortunati… pensa: domani tre ragazzi italiani con una pistola stupreranno una turista tedesca che farà campeggio libero su una spiaggia e la stampa poi non ne parlerà molto! tutta colpa di quelli come voi che rubano e fanno brutta fama a brava gente come noi che non ha fatto poi nulla di male.

Mustafà C: lo so.. scusate! sappiate però che io sono stato ben picchiato dalle forze dell’ordine! me lo sono meritato!

Mustafà A e B: allontaniamoci!questo è un ladro!

Quello che mi domando, leggendo sui giornali l’andamento dei fatti inerenti lo stupro avvenuto nella periferia romana e dello stupro del giorno seguente, riguarda la mancata indignazione della stampa in merito a una frase pronunciata dai due pastori romeni: “non volevamo rubare nulla, noi volevamo solo stuprare la ragazza” e del trattamento mediatico riservato al medesimo accadimento a Torre Annunziata.

Primo: Come è possibile concepire di minor bassezza morale uno stupro rispetto ad un furto sia da parte dei romeni, che da parte della stampa, che, connivente, non ha sottolineato la cosa? E’ inaccettabile! Dall’atteggiamento della stampa sembra che gli unici problemi riguardino il nodo sicurezza, la pericolosità di Roma e dell città italiane, l’iprudenza dei turisti, le colpe dell’amministrazione Veltroniana, le avventate dichiarazione di Alemanno, della politica sull’immigrazione, ma del fatto che uno stupro venga quasi deresponsabilizzato e accettato come un diritto dei due rumeni in un contesto problemato? io rabbrividisco….

Secondo: Stesso fatto a Torre Annunziata, ma diverso trattamento mediatico. A corroborare quanto detto prima, il fatto è passato in secondo piano… la risposta che mi fornisco, in merito allo scarso interesse della stampa, può solo riguardare la diversa nazionalità degli stupratori.
Solo in caso di straniero lo stupro assume gravità, mentre nel caso di un italiano è quasi accettato! rabbrividisco nuovamente… Uno slogan pronunciato da Fini tempo fa: Lasciate stare le nostre donne! A cui un giusto eco sarebbe: siamo italiani, vogliamo stuprarle da soli!

Le parole di Alemanno poi avvalorano questa tesi, perchè sottolineando l’imprudenza dei turisti va a giustificare il fatto, sostenendo, in un certo senso, che in quella situazione è anche normale agire in quel modo… Alla coppia olandese devo dire che è andata bene, perchè se non fossero stati romeni i due pastori il sindaco sarebbe stato ancora meno dalla parte della legge.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: